Spregevolezze


Nella classifica delle spregevolezze maggiori del globo
primeggiano i tizi
che in un luogo semi silenzioso
stridono i denti e le labbra
e fanno il seguente rumore: mff.

È un rumore che può assumere molte sfaccettature.
Può diventare: mffz.
Oppure: mffpzz.
Ma limitiamoci qui.

La spregevolezza è data perlopiù
dalla frequenza con cui costoro,
da ligi spregevoli, quali essi sono,
fanno il rumore spregevole.
Quasi mai si accontentano di farlo una volta sola.
Imperversano, scostanti, in cadenzati: mff. O: mffz. O: mffpz.

Lo fanno finchè ti giri a guardarli
per ammutolirli col tuo sguardo cattivo
avendo in compenso, senza parole aggiuntive,
soltanto una sillaba grama:
Mffz.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...